Tasse universitarie 2017/2018. Domande per benefici e riduzioni entro il 6 novembre. A disposizione un consulente di ER.Go

Tasse universitarie 2017/2018. Domande per benefici e riduzioni entro il 6 novembre. A disposizione un consulente di ER.Go

 

La contribuzione universitaria per l’anno accademico 2017/2018 ha visto alcune novità frutto anche della recente Legge di Bilancio.

Per l’iscrizione è previsto il pagamento di un contributo onnicomprensivo composto di voci fisse e di contributi differenziati in base al corso di studio e alla tipologia di iscrizione da versare in 4 rate, calcolate con l’adozione di un nuovo sistema non più impostato per fasce, ma con aliquote contributive fino a 45.000,00 euro . Oltre questa soglia non si beneficerà di alcuna esenzione e le tasse universitarie raggiungeranno gli importi massimi .

Per ottenere la riduzione del contributo onnicomprensivo , lo studente deve farsi rilasciare l’ Attestazione ISEE per prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario (ISEE 2017) da INPS, Comune o CAF (Centro di Assistenza Fiscale) e presentare domanda on line collegandosi al sito www.er-go.it .

I requisiti per ottenere la riduzione del contributo onnicomprensivo sono indicatore ISEE non superiore a 45.000 euro e requisiti di merito .

La scadenza di presentazione di domanda on line è il 6 novembre 2017 . Solo per gli studenti che si iscrivono al 1° anno di laurea magistrale (biennale) la data è fissata al 21 dicembre 2017

Per avere l’esonero totale dal contributo – ESONERO NO TAX AREA , introdotto dalla Legge di Bilancio – lo studente deve compilare la domanda on line dal sito www.er-go.it se in possesso di requisiti economici, ISEE fino a 23.000 euro , e di merito . Al link http://www.unimore.it/ammissione/tassesimulatore.html è disponibile un simulatore per il calcolo dei contributi universitari.

Per sostenere inoltre gli studenti e le famiglie nella individuazione della corretta fascia di contribuzione, dal 29 agosto al 27 settembre 2017 presso gli InformaStudenti sarà attivato un servizio di consulenza informativa specifica sui benefici e servizi previsti per il Diritto allo Studio: borsa di studio, mensa, alloggio, collaborazioni studentesche retribuite, collaborazioni tutorato alla pari in favore di studenti disabili e con DSA .

Gli operatori di ER.GO – Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori saranno infatti a disposizione degli studenti per ogni informazione sul Bando Benefici per il Diritto allo Studio universitario. A Modena lo sportello sarà aperto presso InformaStudenti (via Università 4) il mercoledì dalle 13.30 alle 15.30; a Reggio Emilia presso InformaStudenti (viale Allegri 15) il martedì dalle 10.30 alle 12.30.

Per ulteriori informazioni consultare il documento al link   http://cdm.unimore.it/dep/Novità%20contribuzione%20studentesca1.pdf  dove sono riassunte le novità 2017/2018 in materia di contribuzione studentesca.

Scritto da Ufficio Stampa