LM AAE

Presidente del Corso di Laurea:

Prof. Francesco Leali

Laurea Magistrale Advanced Automotive Engineering

Il Corso di Laurea Magistrale Internazionale in Advanced Automotive Engineering ha sede amministrativa presso l'Università di Modena e Reggio Emilia ed è svolto in collaborazione con gli atenei di Bologna, Ferrara e Parma.

È offerto interamente in lingua inglese ed è stato progettato e costruito grazie al contributo delle più prestigiose imprese dell'Emilia-Romagna operanti a livello internazionale nel settore automotive e fortemente voluto dalla Regione Emilia Romagna. (ulteriori informazioni sull'Associazione MUNER che riunisce le diverse realtà sono al seguente link https://motorvehicleuniversity.com/ )

Il profilo professionale dell’Ingegnere del Veicolo (Advanced Automotive Engineer) è quello di un professionista che, a partire da una conoscenza di base di tipo industriale e, almeno inizialmente, meccanica/meccatronica, sia in grado, sulla base di una completa visione di insieme del sistema veicolo, di progettare, sviluppare e produrre i principali sotto-sistemi che compongono autoveicoli e motoveicoli stradali, con particolare riferimento al mercato di fascia premium e dei veicoli da competizione, e sviluppare e gestire i relativi processi tecnologici e produttivi.

In collaborazione con i partner industriali, il Corso di Laurea prevede sei curricula, di cui uno è replicato nella sede di Modena e in quella di Bologna, andando quindi a proporre cinque specifici profili professionali:

1. High Performance Car Design: si occupa di impostare e sviluppare il sistema veicolo, a partire dalla comprensione degli aspetti fondamentali, e di progettare tutti i principali gruppi e sottogruppi “freddi” di veicoli stradali ad alte prestazioni.
2. Racing Car Design: si occupa di impostare il sistema veicolo, a partire dalla comprensione degli aspetti fondamentali, e di progettare tutti i principali gruppi e sottogruppi “freddi” di veicoli da competizione. Si differenzia dal precedente per una maggiore specializzazione in merito agli aspetti aerodinamici, all’impiego di materiali leggeri (Carbon Fiber Reinforced Materials), e per una spiccata capacità di eseguire attività di carattere sperimentale.
3. Advanced Powertrain – sede Modena e sede Bologna: si occupa di progettare e concorrere all’ingegnerizzazione dei sistemi di propulsione tradizionali e innovativi, con attenzione alla loro ottimizzazione, al controllo e alla soluzione delle problematiche ambientali e energetiche.
4. Advanced Motorcycle Engineering: si occupa della progettazione e dello sviluppo di motoveicoli ad alto contenuto tecnologico, sia di serie, sia dedicati alle competizioni. Affronta e gestisce aspetti tipici dell’ingegneria elettronica e della progettazione industriale, peculiari per il motoveicolo.
5. Advanced Sportscar Manufacturing: punta a formare ingegneri in grado di pianificare, sviluppare, controllare e gestire sistemi di produzione in ambito automotive. Le principali aree di conoscenza coperte dagli insegnamenti sono: l’ingegneria di processo, la progettazione di impianti e sistemi industriali, la gestione e l’ottimizzazione della produzione, le tecnologie e le soluzioni di automazione, le tecnologie digitali della fabbrica 4.0 e la gestione dei processi di controllo della qualità.

Ulteriori dettagli, compreso il Piano degli Studi contenente gli insegnamenti offerti, sono disponibili a questo link:

 

I principali sbocchi occupazionali previsti sono nelle imprese manifatturiere o di servizio impegnate nella progettazione e produzione di autoveicoli e motoveicoli di fascia premium o da competizione e nelle relative filiere, attive in ambito internazionale.

Il Corso di Laurea in Advanced Automotive Engineering è a numero programmato (120 posti); il bando di accesso è reperibile alla pagina dedicata del Corso di Laurea   http://www.aae.unimore.it/

Di seguito invece si riportano alcune informazioni specifiche necessarie allo studente durante il suo percorso di studi: