Dai gameti alle staminali: la medicina del XXI secolo. 22 marzo, quarto incontro del ciclo Scienza a Più Voci

Scienza a Più Voci 2017 è il nuovo programma di conferenze a carattere scientifico promosso dall'Associazione culturale Inco.Scienza.
Il ciclo consiste in sei appuntamenti divulgativi ad ingresso gratuito presso il Planetario di Modena "F. Martino".
Gli incontri si terranno tutti i mercoledì sera dal 1 Marzo al 5 Aprile 2017 alle ore 21.

 

22 Marzo 2017

Dai gameti alle staminali: la medicina del XXI secolo

Dott. Gaetano De Feo

Dott. Filippo Rossignoli

 

Le cellule sono la componente fondamentale dell'organismo umano. Tra esse, i gameti (ovociti e spermatozoi) e le cellule staminali giocano un ruolo fondamentale in quanto depositarie della capacità straordinaria di generare e rigenerare tessuti e organi. Negli ultimi decenni, il loro studio approfondito ha permesso di capirne alcune dinamiche fondamentali con l'ambizioso obiettivo di curare condizioni e patologie per le quali le terapie tradizionali non sono risultate efficaci. L'impiego delle cellule germinali in vitro è considerato attualmente un'efficace terapia per le coppie infertili che si sottopongono a cicli di PMA (Procreazione Medicalmente Assistita). Inoltre, negli ultimi anni il Congelamento delle cellule germinali, grazie alle moderne tecniche di Crioconservazione, è considerato l'unico approccio efficace a garantire la Preservazione della futura Fertilità Femminile e Maschile.

Le cellule staminali adulte, invece, hanno suscitato un enorme scalpore per la promessa di poter essere applicate in praticamente ogni processo degenerativo in cui il tessuto ha perso la capacità di ripararsi autonomamente. Ma non solo, grazie a sempre più innovative tecniche di ingegnerizzazione, queste cellule possono essere trasformate in veri e propri farmaci viventi dando una nuova speranza per le più letali malattie dei nostri giorni, inclusi i tumori.

 
 
 
 

Scritto da Marco Zucchi