Borse di studio

Dalla Costituzione della Repubblica italiana, art. 34

"La scuola č aperta a tutti. I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi pił alti degli studi. La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie e altre provvidenze, che devono essere attribuite per concorso."

In ottemperanza alla Costituzione, l'Universitą degli Studi di Modena e Reggio Emilia e l'Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori ER.GO pubblicano annualmente un bando per la richiesta delle diverse tipologie di benefici, tra cui compaiono:

  • Borse di studio;
  • Esonero totale o parziale dal pagamento di tasse e contributi universitari;
  • Collaborazioni studentesche retribuite / Tutorato alla pari studenti disabili;
  • Servizio abitativo in residenze universitarie;
  • Accesso agevolato al servizio ristorativo;
  • Contributi per la mobilitą internazionale.

Tutte le informazioni sono disponibili da ER.GO .

Ulteriori riferimenti sono presenti alla pagina di Ateneo dedicata al Diritto allo Studio